Pensieri

Robert Heinlein

di Maria Cristina Koch 15 settembre 2013

Un essere umano deve essere in grado di

cambiare un pannolino,
pianificare un’invasione,
macellare un maiale,
guidare una nave,
progettare un edificio,
scrivere un sonetto,
tenere la contabilità,
costruire un muro,
aggiustare un osso rotto,
confortare i moribondi,
prendere ordini,
dare ordini,
collaborare,
agire da solo,
risolvere equazioni,
analizzare un problema nuovo,
raccogliere il letame,
programmare un computer,
cucinare un pasto saporito,
battersi con efficienza,
morire valorosamente.
La specializzazione va bene per gli insetti.

Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l’Immortale, 1973

- ha scritto 17 contributi su Bloom!.

libera professionista, psicoterapeuta, saggista, counselor, formatrice. mcristina@mckoch.fastwebnet.it, www.lacasadivetro.com, www.sistemanet.com, www.sicolombardia.it

© 2018 Bloom!. Powered by WordPress.

Made by TOCGRS from the great Daily Edition Theme