Conversazioni

Sì per pochi, SEO per molti

di Bruno 12 febbraio 2015

caro Francesco,

condivido la tua esortazione a riappropriarci del web e dello spirito originario e il richiamo romantico a Stendhal, indichi una direzione per pochi, ma Google prospera sui tanti, tantissimi che accettano le regole imposte e così facendo le rendono ancora più imperative. D’altra parte Google risponde a tutti quello che gli chiediamo e credo che la sua intelligenza dipenda anche dalle regole SEO che ci impone, ma di questo non sono sicuro.

Allora facciamo da noi in ottica Stendhal e chiediamo al SEO quando andiamo alla guerra

Un abbraccio
Bruno

Autore

- ha scritto 1 contributi su Bloom!.

oggi è un altro giorno per stupirsi

© 2018 Bloom!. Powered by WordPress.

Made by TOCGRS from the great Daily Edition Theme