Pensieri

François Jullien

di Francesco Varanini 06 dicembre 2015

Poiché la moralità  consiste unicamente nel seguire la logica del Processo e  nel conformarvisi,  mentre l’errore e lo sbaglio non hanno altro senso che andare contro di esso o discostarsene, ciò che il Libro dell mutazioni (I Ching) chiama tradizionalmente  “fasto” e “nefasto”, “risucita” e “fallimento”, non significa buona o cattiva fortuna, ma “bene” e “male”.

François Jullien

- ha scritto 233 contributi su Bloom!.

www.francescovaranini.it fvaranini@gmail.com

© 2018 Bloom!. Powered by WordPress.

Made by TOCGRS from the great Daily Edition Theme