Contributi

Poesia organizzativa: Sui tetti del Direzionale

di Damiano Ceccarelli 13 Maggio 2012

Ora che ho cambiato lavoro posso pubblicare con maggiore serenità questa poesia organizzativa del Dicembre 2010.

Sul tetto del Direzionale
Vista dal Direzionale

Sui tetti del Direzionale
c’è un mondo diverso, che è quasi Natale
guarda bene chi c’è nelle scale
così poi si urla si piange si può parlar male

C’è chi fuma due sigarette
due sono troppe e dice che smette.
Ma alla fine lo metti alle strette
anche lei, lo sapevo, ha rifatto le tette

Sui tetti del Direzionale
fumi, riscendi e sei giù di morale
“Ma rimettiti a posto quel nodo!”
Quest’anno mi lascio, mi sposo o cambio lavoro

- ha scritto 6 contributi su Bloom!.

Sono specializzato in Knowledge Management, e mi interesso in particolare agli impatti del web sulle organizzazioni. Dopo aver lavorato nella direzione ICT di una grande multinazionale, occupandomi di architetture applicative, collaboration e Knowledge Management, sono adesso User Interaction Designer e Product Owner del catalogo web di una realtà italiana fortemente orientata all'innovazione. Tengo un blog su temi legati al web e al Knowledge Managament (http://www.damianoceccarelli.net). Altre informazioni su ciò che faccio le potete trovare sul mio profilo Linkedin: http://it.linkedin.com/in/damianoceccarelli

© 2019 Bloom!. Powered by WordPress.

Made by TOCGRS from the great Daily Edition Theme