Pensieri

Georges Simenon

di Francesco Varanini 23 marzo 2015

Il commissario tornò in ufficio e assunse l’espressione cupa e insoddisfatta che a un certo punto prendeva a un dato punto dell’inchiesta. Il giorno prima aveva fatto una serie di scoperte e le aveva immagazzinate senza chiedersi dove lo avrebbero condotto. Adesso si trovava di fronte a frammenti di verità che non sapeva collegare gli uni con gli altri.

Georges Simenon, Maigret

- ha scritto 236 contributi su Bloom!.

www.francescovaranini.it fvaranini@gmail.com

© 2018 Bloom!. Powered by WordPress.

Made by TOCGRS from the great Daily Edition Theme