Conversazioni

Valore?

di Antonio Specchia 29 Giugno 2014

Come non essere d’accordo con Francesco? la memoria corta o la mancata assunzione di responsabilità sono tra i principali elementi che determinano la “continuità” nella gestione anche in presenza di gravi mancanze, non solo come risultati non raggiunti, ma anche come in termini di riduzione del valore d’impresa. Il punto, come dice bene Francesco è determinare cosa è valore. L’approccio più integrato è un valore complessivo di “mercato” dell’organizzazione, il suo valore complessivo. Ecco distruggere il valore dell’organizzazione iniziando dal commitment dei knowledge workers è una cosa che non si registra nel breve periodo. Si paga a distanza e con interessi salatissimi.

 

Buon “Valore” a tutti.

 

- ha scritto 5 contributi su Bloom!.

Consulente di Innovazione. Mi piace pensare che aiuto gli imprenditori ad affrontare il cambiamento utilizzando le risorse umane. posta@antoniospecchia.it

© 2019 Bloom!. Powered by WordPress.

Made by TOCGRS from the great Daily Edition Theme